Ghino di Tacco

REGIONE UMBRIA & LEGGE SULLA FAMIGLIA. Piccole lobbies crescono…

In Uncategorized on 25 gennaio 2010 at 20:12

Mancano poche settimane alla conclusione dell’attuale consiliatura. Pochi giorni per tentare di approvare i pochi disegni di legge presenti nelle varie commissioni ma l’attenzione sembra tutta rivolta alla cosiddetta Legge sulla famiglia.

L’importanza reale e la portata della legge sta tutta nel riconoscimento ufficiale che la nostra regione darebbe alla famiglia come formazione sociale. Importanza che aumenta esponenzialmente in considerazione del fatto che il nostro Statuto regionale, all’art. 9, aprirebbe anche ad altre organizzazioni sociali diverse dalla famiglia. Ricordo anche che nei cassetti della Commissione è ancora giacente un disegno di legge sulle coppie di fatto che tutti sembrano essersi dimenticati…

Ma qui entrano in gioco le lobbies, o meglio il Forum delle Associazioni familiari guidato dal giovane avvocato bresciano Simone Pillon che, con l’approvazione della Legge – che pure nasce da una proposta dello stesso Forum – vedrebbe esaurirsi quasi totalmente il ruolo di pungolatore e ricercato opinionista della cronaca regionale…

Probabilmente, inoltre, dispiacerebbe a molti partecipanti del Forum perdere uno storico cavallo di battaglia per le vicinissime elezioni regionali.

Ma ormai lo sappiamo, così va la vita. Tra un discernimento ecclesiale e l’altro è più facile parlare con un politico che con la gente vera. Con le migliaia di famiglie umbre che hanno tanti problemi veri e alle quali poco importa di quelle che una volta venivano chiamate ‘battaglie manifesto’ che non possono mai trovare una conclusione…

Annunci
  1. tra l’altro sponsorizzato e finanziato dal vescovado di Perugia, ciò che mi amareggia è il vuoto a sinistra che pure su questi temi ha una cultura che ha sostenuto, a partire dalle lotte degli anni 70, l’ingresso dell’Italia fra i Paesi civili dell’Europa e sdoganato le donne italiane dal ruolo di madre-moglie- angelo del focolare che di fatto sottomessa e subalterna senza diritto di cittadinanza! Sinistra dove sei? Se ci sei batti un colpo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: